Il Notaio


Il notaio austriaco è un libero professionista esercente una funzione pubblica. Gli viene affidata autorià statale per costituire documenti pubblici, dei quali garantisce fra l‘altro autenticità e custodia- per questo i documenti notarili godono di fede privilegiata.

Durante lo svolgimento di tutte le sue attività, il notaio é obbligato a rispettare severe regole e principi. Egli è ad esempio, somigliante ad un giudice, obbligato all‘ imparzialità. Riguardo alle informazioni che vengono rese note al notaio nell‘ ambito della propria attività, vige l’obbligo di segretezza. Infine l’ampia copertura assicurativa e controlli periodici da parte del consiglio notarile garantiscono sicurezza, anche in aree sensibili come l’amministrazione fiduciaria.

Oltre la costituzione e l’autenticazione di documenti, il notaio offre ampi servizi legali. Egli non agisce mai per o contro una parte, ma affianca tutti i compartecipi, previene litigi ed intercede fra le parti. Gran parte del lavoro svolto dal notaio spesso non è visibile all‘ esterno- ed è giusto così!

Non correte rischi ma fatevi consigliare - la prima consulenza legale è gratuita!


Lo sapevate che...?


Notare Prayer und Rahs - Wussten Sie schon?

La professione del notaio risale al basso medioevo. Il „notarius“ era già attivo nell’ impero romano, prima di diffondersi anche al nord delle Alpi dopo il dodicesimo secolo. Fin da quei tempi, quali notai furono selezionate persone particolarmente accreditate, il quale compito fu soprattutto la costituzione ed autentificazione di documenti pubblici.

Notare Prayer und Rahs - Wussten Sie schon?