Famiglia e Persona


Faccende famigliari richiedono in modo particolare certezza legale e discrezione. La consulenza notarile può agevolare la presa di decisioni importanti. Per certe faccende l’atto notarile rappresenta addirittura una condizione formale- per esempio il riconoscimento di paternità o l’approvazione della fecondazione artificiale.



Matrimonio e Convivenza


Sia durante durante un matrimonio, sia durante un divorzio, si possono porre una varietà di domande, per esempio a proposito del patrimonio. Un contratto matrimoniale può aiutare a chiarire le posizioni. Ció non deve essere frainteso coma prova di diffidenza, ma come strumento per impedire litigi ed incertezze.

Quando i matrimoni finiscono, entrambe le parti hanno molte ragioni per voler trovare un‘ accordo rapido e chiaro. Anche perchè più si litiga in tribunale, più aumenta il costo del divorzio. Il notaio consulta imparzialmente entrambi i coniugi, aiuta a trovare un accordo e compone un concordato da presentare al giudice.

A parte il matrimonio, oggigiorno esistono sempre più convivenze. Eppure, queste non sono legalmente regolate e per questo motivo molte coppie conviventi trovano accordi che, almeno per quanto riguarda certe questioni, assomigliano agli effetti legali del matrimonio. Così per esempio in questioni di diritto di abitazione, di alimenti o ereditarie.



Adozione


L’adozione viene perfezionata da un contratto scritto tra l’adottante e l’adottando, tramite il quale la posizione legale del figlio adottato uguaglia quella di un figlio naturale. Inoltre è obbligatoria l’autorizzazione del tribunale distrettuale. Il notaio organizza tutti i passi legali, dal contratto di adozione fino all‘ autorizzazione giudiziale.



Delega Precauzionale e Testamento Biologico


Quando si perde la facoltà mentale e fisica di intendere e di volere, si dipende dall‘ appoggio di altri. Con una delega precauzionale o un testamento biologico è però possibile provvedere legalmente.

In caso si verifichi l’incapacità, il più delle volte il tribunale nomina un mandatario. Tramite la delega precauzionale è possibile stabilire chi potrà agire e prendere decisioni in nostra vece quando non si è più in grado di farlo. Grazie alla registrazione in un registro centrale, viene assicurato che la vostra volontà venga resa nota nel caso di necessità.

In un testamento biologico viene specificato per iscritto quali provvedimenti sanitari non dovranno essere presi nel caso di incidente o malattia. Con questo la volontà del paziente viene documentata anche per i casi nei quali non dovesse essere più in grado di manifestarla.
Come la delega precauzionale, anche il testamento biologico viene registrato centralmente, e in caso di necessità può essere consultato immediatamente.


Lo sapevate che...?


Notare Prayer und Rahs - Wussten Sie schon?

Il Consiglio Notarile austriaco e la Croce Rossa austriaca collaborano per garantire l’efficacia dei testamenti biologici. Personale addestrato della Croce Rossa è a disposizione di medici ed ospedali 24 ore su 24 per fornire informazioni su un eventuale testamento biologico.

www.roteskreuz.at

Notare Prayer und Rahs - Wussten Sie schon?